Windows 10 bloccato nella schermata di benvenuto? 10 modi per risolverlo!

Il sistema operativo Windows 10 è senza dubbio uno dei migliori sistemi operativi mai creati da Microsoft. Tuttavia, come tutte le versioni precedenti, ha anche i suoi difetti ed errori. Uno dei problemi più comuni riscontrati dagli utenti è rimanere bloccato nella schermata di benvenuto di Windows all'avvio del dispositivo. Questa è davvero una situazione fastidiosa perché non puoi iniziare a lavorare sui tuoi dispositivi fino a quando il sistema operativo Windows non viene caricato correttamente. Potresti aver iniziato a meditare sui fattori che causano questo problema.

Motivo dietro Windows 10 bloccato nella schermata di benvenuto?

Esistono diversi fattori che causano questo problema: aggiornamenti di Windows errati, problemi hardware, virus, funzionalità di avvio rapido, ecc. A volte accade all'improvviso. Indipendentemente dai fattori alla base di questo problema, esistono soluzioni per risolvere questo problema. Non devi farti prendere dal panico perché qui in questo articolo discuteremo vari metodi per risolvere il problema di Windows Welcome Screen Stuck .

Risolto il problema con Windows 10 bloccato nella schermata di benvenuto

Metodo 1: disconnetti Internet

A volte il processo di caricamento di Windows si blocca perché tenta di connettersi a Internet. In questi casi, dovresti provare a spegnere temporaneamente il tuo modem o router per risolvere questo problema. Se il problema non viene risolto, è possibile riaccendere il router o il modem e continuare con il metodo successivo.

Metodo 2: scollegare i dispositivi USB

Molti utenti hanno riferito che i dispositivi USB causano il blocco di Windows 10 nella schermata di benvenuto . Pertanto, puoi provare a disconnettere tutti i dispositivi USB come mouse, tastiere, stampanti, ecc. Ora avvia il sistema e controlla se il problema è stato risolto o meno.

Metodo 3: controllare l'hardware

Cosa succede se si verifica un problema nella scheda madre del sistema, nella RAM o in altro hardware? Sì, un probabile fattore di questo problema potrebbe essere il problema hardware. Pertanto, puoi provare a verificare se tutto l' hardware è configurato e funziona correttamente o meno . Se si ha familiarità con l'apertura del dispositivo, è possibile portare il sistema al centro di assistenza o chiamare un tecnico dell'assistenza a casa.

Metodo 4: eseguire la riparazione automatica del sistema

L'esecuzione di Riparazione automatica su Windows 10 ha risolto il problema della schermata di benvenuto di Windows bloccato per molti utenti. Ma prima di poter eseguire la riparazione automatica devi accedere alle Opzioni di ripristino avanzate sul tuo dispositivo.

1.Dalla schermata di accesso premere Maiusc e selezionare Riavvia. Questo ti porterà direttamente alle Opzioni di recupero avanzate.

Nota: esistono altri modi per accedere alle opzioni di recupero avanzato di cui abbiamo discusso qui.

2.Dalla schermata delle opzioni, fare clic su Risoluzione dei problemi .

3.Sulla schermata di risoluzione dei problemi, fare clic sull'opzione Avanzate .

4.Sulla schermata Opzioni avanzate, fare clic su Riparazione automatica o Ripristino all'avvio .

5. Attendere il completamento delle riparazioni automatiche / all'avvio di Windows .

6.Riavvia e hai risolto correttamente il problema di Windows 10 Bloccato nella schermata di benvenuto, in caso contrario, continua.

Inoltre, leggi Come riparare la riparazione automatica non può riparare il tuo PC.

Metodo 5: disabilitare i servizi di Credential Manager in modalità provvisoria

A volte il servizio corrotto di Credential Manager interferisce con il caricamento di Windows 10 e provoca il blocco di Windows nella schermata di benvenuto. E la disabilitazione dei servizi di Credential Manager sembra risolvere il problema una volta per tutte. Ma per fare questo, devi avviare il PC in modalità provvisoria.

Dopo aver avviato il PC in modalità provvisoria, seguire i passaggi seguenti per disabilitare i servizi di Credential Manager:

1.Premere il tasto Windows + R e digitare services.msc. Premi Invio o fai clic su OK.

2. Individuare il servizio Credential Manager nella finestra Servizi e fare clic con il tasto destro su di esso e selezionare Proprietà.

3.Dal menu a discesa Tipo di avvio selezionare Disabilitato.

4.Fare clic su Applica seguito da OK per salvare le modifiche.

5. Riavviare il PC e verificare se il problema è stato risolto.

Metodo 6: disabilitare l'avvio rapido

L'avvio rapido combina le funzionalità di spegnimento completo o freddo e ibernazione . Quando si spegne il PC con la funzione di avvio rapido abilitata, si chiudono tutti i programmi e le applicazioni in esecuzione sul PC e si disconnettono anche tutti gli utenti. Funziona come un Windows appena avviato. Ma il kernel di Windows è caricato e la sessione di sistema è in esecuzione che avvisa i driver di dispositivo di prepararsi per l'ibernazione, cioè salva tutte le applicazioni e i programmi correnti in esecuzione sul PC prima di chiuderli.

Quindi ora sai che Fast Startup è una funzionalità essenziale di Windows in quanto salva i dati quando si spegne il PC e si avvia Windows più velocemente. Ma questo potrebbe anche essere uno dei motivi per cui il tuo PC è bloccato nella schermata di benvenuto. Molti utenti hanno riferito che la disabilitazione della funzione di avvio rapido ha risolto il problema.

Metodo 7: eseguire controlli di sistema utilizzando il prompt dei comandi

Potresti trovarti di fronte a Windows 10 bloccato sul problema della schermata di benvenuto a causa di file o cartelle danneggiati sul tuo PC. Pertanto, l'esecuzione del controllo del sistema ti aiuterà a identificare la causa principale del problema e risolverà il problema.

1.Inserire il supporto di installazione di Windows o Disco di ripristino / Disco di ripristino del sistema, quindi selezionare le preferenze della lingua e fare clic su Avanti.

2.Fare clic su Ripara il computer in basso.

3.Ora seleziona Risoluzione dei problemi e quindi Opzioni avanzate.

4. Selezionare Prompt dei comandi (con rete) dall'elenco di opzioni.

5.Immettere i seguenti comandi nel Prompt dei comandi e premere Invio dopo ognuno:

Nota: è importante notare che questa operazione può richiedere molto tempo, quindi è necessario essere pazienti. Attendere fino all'esecuzione dei comandi.

 sfc / scannow chkdsk c: / f / r bootrec / fixmbr bootrec / fixboot bootrec / scanos bootrec / rebuildbcd 

6.Una volta eseguiti i comandi, uscire dal prompt dei comandi e riavviare il PC.

Metodo 8: Ripristino configurazione di sistema

È una delle utili funzionalità che consente di ripristinare il PC alla configurazione di lavoro precedente.

1.Aprire le Opzioni di ripristino avanzate utilizzando uno dei metodi elencati di seguito o inserire il supporto di installazione di Windows o il Disco di ripristino / Disco di ripristino del sistema, quindi selezionare le proprie preferenze e fare clic su Avanti.

2.Fare clic su Ripara il computer in basso.

3.Ora seleziona Risoluzione dei problemi e quindi Opzioni avanzate.

4. Infine, fai clic su " Ripristino configurazione di sistema ".

5.Fare clic su Avanti e selezionare il punto di ripristino, quindi seguire le istruzioni visualizzate per ripristinare il dispositivo.

6.Riavvia il tuo PC e questo passaggio potrebbe avere un problema con Windows 10 bloccato nella schermata di benvenuto.

Metodo 9: disinstallare gli aggiornamenti installati di recente

Per disinstallare i programmi installati di recente, è necessario prima accedere alla Modalità provvisoria e quindi seguire i passaggi seguenti:

1.Aprire il Pannello di controllo cercandolo utilizzando la barra di ricerca.

2.Ora dalla finestra del Pannello di controllo fai clic su Programmi.

3.In Programmi e funzionalità, fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.

4. Qui vedrai l'elenco degli aggiornamenti di Windows attualmente installati.

5. Disinstallare gli aggiornamenti di Windows installati di recente che potrebbero causare il problema e dopo aver disinstallato tali aggiornamenti il ​​problema potrebbe essere risolto.

Metodo 10: ripristinare Windows 10

Nota: se non è possibile accedere al PC, riavviare il PC alcune volte fino a quando non si avvia la riparazione automatica. Quindi vai a Risoluzione dei problemi> Ripristina questo PC> Rimuovi tutto.

1.Premere il tasto Windows + I per aprire Impostazioni, quindi fare clic sull'icona Aggiorna e sicurezza.

2.Dal menu di sinistra selezionare Ripristino.

3.In Ripristinare questo PC fare clic sul pulsante " Inizia ".

4.Seleziona l'opzione per conservare i miei file .

5.Per il passaggio successivo ti potrebbe essere chiesto di inserire il supporto di installazione di Windows 10, quindi assicurati di averlo pronto.

6.Ora, seleziona la tua versione di Windows e fai clic solo sull'unità su cui è installato Windows > Rimuovi i miei file.

5.Fare clic sul pulsante Reimposta.

6. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare il ripristino.

Consigliato:

  • La guida definitiva per la gestione delle impostazioni sulla privacy di Facebook
  • 5 modi per aprire l'Editor criteri di gruppo locali in Windows 10
  • 3 modi per dimenticare una rete Wi-Fi su Windows 10
  • Correzione del controllo ortografico non funzionante in Microsoft Word

Spero che, usando uno dei metodi sopra, sarai in grado di risolvere il problema di Windows 10 bloccato nella schermata di benvenuto . Se hai ancora domande su questo tutorial, sentiti libero di chiedere nella sezione dei commenti.

Articoli Correlati